officinebinarie

you don't own it, if you don't open it

NEXT STOP: OFFICINE BINARIE

Lascia un commento

Le OfficineBinarie nascono con un obiettivo: realizzare una serie di progetti e/o prodotti smart, open-source(1), realizzabili da una crescente comunità di makers(2), da presentare attraverso una piattaforma(3) che rappresenti un costante punto di ritrovo della comunità stessa.

(1) una serie di prodotti e/o progetti con un più o meno accentuato contenuto tecnologico, ad alto grado di realizzabilità domestica; partendo da una scheda tecnica di progettazione, ogni singolo prodotto/progetto sarà presentato in n diversi stadi di assemblaggio (i.e. scheda tecnica, pdt pre-configurato per makers, builders, semplici buyers)

(2) una comunità di smanettoni, hackers, fabbers, che innovano, si applicano e si divertono nell’adattare l’esistente

(3) online ma anche offline attraverso workshop, incontri, seminari

*****

Makers – gli artigiani digitali
Ci ispiriamo al principio della autoproduzione. In un epoca in cui tutto, facilmente reperibile, a portata di mano, ci viene proposto come la risposta a bisogni che prima di allora neanche sapevamo di avere, crediamo in un forte richiamo a un impulso umano primordiale: il desiderio di svolgere bene un lavoro per se stessi, la passione e la cura per quello che si fa, “you don’t own it, if you don’t open it“. I makers puntano a mettere in discussione le fondamenta di questa società in cui i più sono stati relegati al ruolo di semplici consumatori.

Open source – condivisione e personalizzazione
Realizzeremo dei progetti che saranno liberamente accessibili, adattabili e personalizzabili dagli utenti. Open source non è esclusivamente sinonimo di gratuito ma sta ad indicare quel meccanismo (virtuoso) di condivisione e personalizzazione delle idee in grado di stimolare l’entusiasmo del maker rendendolo partecipe dalla fase di ideazione a quella della realizzazione.

Smart
Il processo creativo darà vita a progetti con un più o meno accentuato contenuto tecnologico in grado di rendere altamente personalizzabili le funzioni associate allo stesso progetto, e di rendere standard e replicabile su scala domestica il processo produttivo.

Sostenibilità
Sostenibile sia in chiave economica che ecologica, in base al proprio budget e alla propria sensibilità. Ogni progetto/prodotto sarà dotato di una scheda tecnica in cui oltre alle istruzioni e gli strumenti utili per il montaggio, saranno indicati una serie di materiali alternativi per la realizzazione. Inoltre l’utente potrà decidere quale stadio di assemblaggio adottare a seconda delle proprie esigenze, inclinazioni e possibilità economiche.

Licenza Creative Commons
Quest’ opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...